souad

Una lettera della nostra collega Souad: Non in mio nome.

La lettera della nostra collega mediatrice Souad Maddahi all’indomani dei fatti di Parigi. Riportiamo la lettera pubblicata il 28 novembre scorso su Altritaliani.net in merito ai fatti di Parigi e dove lei si fa portavoce dell’amplissima comunità islamica residente in Italia articolando vissuti e sentimenti di gran parte dei musulmani che vivono nel nostro Paese.

marcia

Intervista a Marcia Hadad

Una decennale esperienza nel campo del contrasto alla violenza verso le fasce più deboli della popolazione immigrata (donne, minori, disabili, ecc). Si è occupata di progetti riguardanti la prostituzione e la tratta delle donne e attualmente collabora con l’Ufficio Minori del Comune di Torino. Una chiacchierata con Marcia Hadad: conosciamo meglio una figura chiave della mediazione oggi a Torino.

Papa Francesco e Mamoudou Kaba a Torino

Mamoudou Kaba:il mediatore che ha incontrato Papa Francesco

Penso che presto venga riconosciuta come professione, perchè non è possibile considerarla come una parte all’interno di un determinato servizio. No, la mediazione è proprio un servizio a parte e non è marginalizzabile.

ouattara

Outtare Bazoumana:un mediatore torinese in Sardegna

Outtare Bazoumana, mediatore culturale ivoriano. Dopo aver lavorato per anni tra Torino e Asti, ha deciso di trasferirsi in Sardegna per dare il proprio contributo all’interno di un centro di prima accoglienza come coordinatore di un centro di accoglienza a Castelsardo (Sassari) che ospita 200 richiedenti asilo.

latifa

Intervista a Latifa Tazzit

Riportiamo di seguito l’intervista a Latifa Tazzit, mediatrice interculturale marocchina che lavora presso il MEIC e con l’Associazione AFAQ, dedicando la propria esperienza e le proprie conoscenze al difficile percorso di integrazione vissuto da molti migranti

rom_torino_incendio

Intervista a Alma Azoviç

Azoviç: “Basta seguire solo un corso di trenta – cinquanta ore di alfabetizzazione presso delle associazioni che si occupano dei rom e al termine del corso rilasciano un attestato di frequenza, “battezzandoli” come mediatore culturali. È normale se poi tali mediatori “facilitatori” con una formazione così ridotta non riescono a svolgere bene il proprio lavoro.”

sabina

Intervista a Sabina Darova- Asti

Intervista a Sabina Darova, mediatrice interculturale albanese che svolge il suo lavoro con passione e dedizione, interessandosi soprattutto alla mediazione in ambito scolastico e sanitario in provincia di Asti.

Martha

Intervista a Martha Quinteros- Cuneo

Intervista a Martha Quinteros, mediatrice culturale italo-argentina che da anni lavora in ambito scolastico, sanitario, sociale, prestando particolare attenzione alle problematiche legate all’inserimento nella vita sociale e scolastica dei minori

tania

La mediatrice Tania Reyna Tuya su Metropoli del 14 ottobre 2014

Il personaggio
La mediatrice culturale Reyna Tuya gestisce uno studio che aiuta gli stranieri
“Svolge pratiche di ogni tipo, ma il nostro vero segreto è la capacità di stare ad ascoltare”

indrit aliu

Intervista a Indrit Aliu- Torino

In Italia la figura del mediatore interculturale è richiesta pressoché ovunque, ma non viene riconosciuta; questa è una logica che andrà mano a mano ad esaurirsi perché non si può richiedere l’intervento di una professione se di fatto la professione non esiste.

Zola

Intervista a Zoulikha Laradji Signoretto- Torino

Zoulikha Laradji Signoretto è una storica mediatrice culturale algerina, attualmente responsabile del Forum Provinciale Immigrazione del PD. Lo abbiamo intervistata per la nostra pagina online

lahcen_aalla

Intervista a Lahcen Aalla- Torino

Intervista a Lahcen Aalla, storico mediatore culturale marocchino che si batte da sempre per i diritti degli immigrati e per la loro integrazione all’interno del paese ospitante

Down
pause
Up

„Rights on the Movie”, rassegna cinematografica gratuita sui diritti umani a Torino

              Il Consiglio regionale del Piemonte, in collaborazione con il Comitato Regionale per i Diritti Umani e Agiscuola, propone „Rights on the Movie”, una [...]

Leggi tutto

Laboratorio interculturale “Spazio Donne”, per la condivisione delle esperienze delle donne italiane e straniere di Torino

          “Spazio Donne”, a cura dell’Associazione Multietnica dei Mediatori Interculturali (A.M.M.I.), è un laboratorio volto a creare un gruppo di confronto e condivisione delle esperienze, delle [...]

Leggi tutto

Festival Ottobre Africano – la terza edizione di IncontroCucina, competizione culinaria di cucina etnica

L’associazione culturale Le Réseau, che dal 2002 organizza il Festival Ottobre Africano, propone anche per quest’anno la competizione culinaria etnica “IncontroCucina”. L’evento si svolgerà nelle città: Napoli, Roma, Bologna, Milano [...]

Leggi tutto

Convegno. Prospettive interculturali all’alba del terzo millennio: nuove tendenze, esperienze e proposte di buone pratiche

L’ufficio Scolastico Regionale Piemonte, in parteneriato con Città Metropolitana di Torino,  Comune di Torino e la Circoscrizione 6 organizzano sabato, 17 settembre, il convegno “Prospettive interculturali all’alba del terzo millennio:  [...]

Leggi tutto

Formazione. NUTRIRE L’ANIMA. L’alimentazione multietnica nei contesti sanitari

  AOU Città della Salute e della Scienza di Torino organizza lunedì, 26 settembre, una giornata    formativa sul tema dell’alimentazione nei contesti sanitari, secondo le differenti religioni. L’evento si terrà [...]

Leggi tutto

Corsi gratuiti per diventare mediatori interculturali a Torino, Cuneo e Biella (2016-2017)

Iniziano le preiscrizioni per il corso di base per i mediatori interculturali. I corsi sono gratuiti e finanziati dal Fondo Sociale Europeo attraverso la Città Metropolitana di Torino, Provincia di Cuneo e Provincia di Biella.

Leggi tutto

Seminario: Protezione delle vittime di violenza e sfrutamento

Primo di tre seminari previsti dal progetto Mediato, si pone a conclusione del percorso formativo “Percorso di aggiornamento giuridico e socio-antropologico su: diritto d’asilo, accoglienza e protezione internazionale”.

Leggi tutto

Tavola rotonda: “Sentieri didattici per mediatori e operatori dell’accoglienza. Quale formazione per le sfide di oggi?”.

L’ En.A.I.P Biella, in collaborazione con l’associazione A.M.M.I., organizza la tavola rotonda dal titolo: “Sentieri didattici per mediatori e operatori dell’accoglienza. Quale formazione per le sfide di oggi?” che si terrà venerdì 10 giugno 2016, alle ore 14.30, presso Enaip Biella in

Leggi tutto

Carcere e vita visti da dentro- presentazione del libro di Paolo Bellotti

Il 25 maggio 2016, alle ore 15.00 presso il Salone Manfredda-Delpiano in Via Sant’Anselmo 11 - Torino discussione sul libro "Visti da dentro" (Edizione Itaca 2015) in presenza dell'autore Paolo Bellotti

Leggi tutto

Alessandria: Mediazione Interculturale e Accoglienza, formazione a cura dell’A.M.M.I.

Il 24 maggio 2016, dalle 14,30 alle 17,30 presso l'Aula 2 dell' Università degli Studi del Piemonte Orientale Palazzo Borsalino in via Cavour 84 - Alessandria si terrà il quinto incontro che affronterà il tema: Mediazione interculturale ai tempi di Hotspot,"CAS"e"SPRAR"

Leggi tutto

  • Facebook