Corso di Formazione per Mediatori dei Patrimoni Interculturali

Il Corso di Formazione per Mediatori Interculturali, promosso dal Centro Studi Africani di Torino (ente coordinatore) in collaborazione con HoldenArt-Formule di narrazione e Mondo Minore onlus, con il contributo della Regione Piemonte, nasce nell’ambito del progetto “Migranti e Patrimoni Culturali”. Si rivolge ai mediatori culturali e ai referenti museali che hanno preso parte alle fasi di progettazione partecipata realizzate nella prima metà del 2007 e intende formare figure specializzate che possano interpretare e narrare i beni africani conservati nei musei piemontesi alla luce dei saperi e delle storie che costituiscono i “propri” patrimoni culturali.

L’obiettivo principale consiste nella realizzazione di percorsi narrati dei patrimoni africani – materiali e immateriali – in cui siano espresse e rappresentate le identità dei migranti, in un’ottica di scambio interculturale, di partecipazione e di sfida alle categorie concettuali tradizionalmente adottate dai musei nelle fasi di raccolta, conservazione, interpretazione e comunicazione dei beni culturali.

Per maggiori informazioni potete contattare:

Anna Maria Pecci
progetti@csapiemonte.it
Tel 011 4365 006 / 4310 548
Fax 011 4366 044

– Laura Carle
laura.carle@holdenart.it
Tel 011 2304007
Fax 011 6632813

Oppure  seguendo il link: http://www.csapiemonte.it/sezioni/macro1.htm


Numero di visite per questo post: 2699

Rispondi

  • Facebook
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: