Convegno di oggi presso la sede della Provincia di Torino

Consegna degli attestati di partecipazione e convegno di chiusura del progetto “Giornate formative per mediatori interculturali”.

Convegno finale formazione Inps-Provincia-AMMIL’incontro è stato moderato dal dott. Gianni Firera, responsabile Area Comunicazione Inps Piemonte e ha visto la partecipazione del Assessore al Lavoro e Formazione della Provincia di Torino, Carlo Chiama e dei dirigenti regionali e provinciali dell’Inps Piemonte, della regione Piemonte e della Provincia di Torino.  In tutti gli interventi è stato ribadito la necessità di perseguire sulla via di lavoro in  rete creata durante queste giornate formative.

I Centri per l’Impiego – ha detto l’assessore Carlo Chiama- hanno un fine sociale, devono essere considerati un presidio dello stato che non va smantellato, ma anzi potenziato. Iniziative come questa, di formazione per i mediatori interculturali vanno proprio in questa direzione“.

L’Inps – ha detto il direttore Gregorio Tito- crede nella necessità che i problemi vadano governati col coinvolgimento attivo di tutti gli attori che concorrono a gestire figure particolarmente esposte, come lo sono gli immigrati“.
Sono intervenuti:
Carlo Chiama – L’assessore al Lavoro, Orientamento e Formazione Professionale della Provincia di Torino
Gregorio Tito – Direttore regionale Inps Piemonte
Santo Eugenio  Delfino– Direttore Sede Provinciale Inps di Cuneo
Raffaella Vitale– Direttore regionale delle Politiche Sociali e della Famiglia
Cristina Romagnolli– Dirigente Servizio Coordinamento per l’Impiego della Provincia di Torino

Per l’associazione A.M.M.I sono intervenuti Blenti Shehaj e Kassida Khairallah, mentre per il gruppo Abele è intervenuta Ornella Obert

 

Numero di visite per questo post: 9383

Rispondi

  • Facebook
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: