I nodi della Mediazione Interculturale in un percorso di riflessione e confronto

Nell’ ambito del progetto MediaTo 2 si svolgerà anche un corso di formazione rivolto ai colleghi mediatori dal titolo: La Mediazione Interculturale. Un percorso di riflessione, uno spazio di confronto

Il percorso per mediatori interculturali è aperto ad un massimo di 20 persone e la partecipazione è gratuita.

Il percorso, elaborato da AMMI e CCM  per rispondere ai bisogni di formazione emersi nel corso dei progetti Mediatò e Aracne, intende offrire ai mediatori culturali uno spazio di dialogo e scambio in cui – sotto la guida di due moderatori esperti – i partecipanti potranno confrontarsi su temi legati al ruolo e alle responsabilità del mediatore, ai suoi rapporti con servizi e figure professionali diverse, alla gestione dei conflitti in contesti complessi.La finalità del percorso consiste nel facilitare la condivisione delle esperienze professionali dei mediatori, al fine di esaminare i nodi critici che possono mettere in difficoltà il mediatore nel proprio contesto di lavoro e di produrre una riflessione articolata su questo tema.

Gli incontri si svilupperanno a partire dalle esperienze concrete dei partecipanti e dalle difficoltà a cui devono far fronte quotidianamente nel loro lavoro.

La metodologia di lavoro prevede l’utilizzo del “gruppo” quale luogo funzionale tanto alla condivisione rispettosa delle esperienze di ognuno quanto all’analisi consapevole delle dinamiche in atto in un’equipe di lavoro multiprofessionale.

Il percorso inizierà a Febbraio 2013 e prevederà 9 incontri della durata di 3 ore ciascuno,
Questi incontri avverranno a Torino in Piazza Bernini 5, presso le strutture della Compagnia di San Paolo che finanzia questo corso inquadrato all’interno del progetto Mediato

I mediatori che parteciperanno al percorso potranno utilizzare il forum della piattaforma Mediatò per continuare e alimentare il dibattito anche al di fuori dei momenti di incontro formali, attraverso l’attivazione di un apposito spazio.

I partecipanti, che dovranno garantire una presenza continua (è richiesta la presenza all’80% degli incontri), riceveranno al termine del percorso un attestato di partecipazione a nome dell’IRES Piemonte.

Il modulo d’iscrizione (link al modulo online)  al percorso dovrà essere inviato, entro e non oltre il 20 gennaio 2013, alla seguente mail: formazione@ccm-italia.org

CALENDARIO

1° MODULO CCM
Identità personale, culturale e professionale del mediatore interculturale

1. Sabato 16 febbraio (09.30 – 12.30)
2. Sabato 23 febbraio (09.30 – 12.30)
3. Sabato 23 marzo (09.30 – 12.30)
2° MODULO CCM
Il mediatore in diversi contesti istituzionali

4. Sabato 13 aprile (09.30 – 12.30)
5. Sabato 11 maggio (09.30 – 12.30)
6. Sabato 22 giugno (09.30 – 12.30)
3°MODULO CCM
Gestione dei conflitti

7. Sabato 21 settembre (09.30 – 12.30)
8. Sabato 12 ottobre (09.30 – 12.30)
9. Sabato 26 ottobre (09.30 – 12.30)
VALUTAZIONE
Valutazione finale partecipata

10. Sabato 16 novembre (09.30 – 12.30)

Numero di visite per questo post: 20249

Ultimi commenti
  1. kassida

    Bravo Blenti per tutto quello che fai per l’AMMI e per il sito!!!! Io do’ conferma della mia presenza nel percorso. E molto importante che ci siano i mediatori e le mediatrici con un’esperienza consolidata per dare un contributo significativo ed importante per la riflessione.Sono contenta sopratutto anche di rivedere i colleghi

  2. Stojanovic Vojislav

    Mi farebe imenso piacere di condividere, scambiare e confrontare le esperienze socio culturali con le persone che da anni sono impegnate a promovere i luogi comuni nel quali e possibile scambiare conoscenze e esperienze profesionali dei mediatori.
    Contate alla mia presenza.
    A presto

  3. oswaldo

    Spero di riuscire ad iscrivermi, il tema mi conquista ed sarà molto importante per il lavoro che svolgo al interno de la Comunità dei Nuovi Cittadini in Italia.

  4. Astou Gueye Senegal

    Che bello quest’iniziativa,momenti di confronto affinché si possano affrontare le tematiche sulla mediazione in Generale, sperando che ci saranno anche operatori dei vari servizi ove operiamo noi mediatori per poter riflettere insieme.
    Ci sarò.
    Cordiali Saluti

  5. Blenti Shehaj

    Per partecipare bisogna registrarsi entro il 20 gennaio 2013 come si legge anche all’ultimo paragrafo:

    “Il modulo d’iscrizione (link al modulo online) al percorso dovrà essere inviato, entro e non oltre il 20 gennaio 2013, alla seguente mail: formazione@ccm-italia.org

    Cliccate sul link al modulo, compilate e spedite all’indirizzo sopraindicato

  6. claudia paduaru

    un’iniziativa molto interessante!!! mi dispiace tanto di non essermi iscritta!!! Se è ancora possibile farla….qualcuno mi lo fa sapere!!!!
    Grazie!!!

Rispondi

  • Facebook
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: