INCONTRO. Sportello ad hoc del Consolato della Repubblica Dominicana presso la sede dell’A.M.M.I. Vedi quando

facebooktwittergoogle_pluspinterestmailby feather

Il Consolato Generale della Repubblica Dominicana a Genova, in collaborazione con l’Associazione Multietnica dei Mediatori Interculturali (A.M.M.I.),  invita la comunità dominicana sabato, 8 luglio, all’incontro “Il Consolato nel Tuo quartiere”, tenutosi presso la sede dell’ A.M.M.I., in Corso Giulio 8, Torino.

L’incontro inizierà alle ore 11 e si  articolerà come un’attività di sportello dove gli interessati potranno ricevere informazioni, richiedere e ritirare documenti, passaporti, nulla osta, certificati ed espletare altre pratiche consolari.

L’obiettivo dello sportello è quello di promuovere l’implementazione di uno Sportello Polifunzionale Itinerante di Servizi nel proprio quartiere di residenza, un progetto innovativo che segna l’inizio di un processo volto al miglioramento dei servizi e delle prestazioni dello Stato Dominicano per i dominicani residenti in Italia.

L’adozione di un modello di sportello decentrato risponde alla volontà del Consolato Dominicano di dislocare gli uffici e i servizi sul territorio di competenza, allo scopo di renderli più vicini ai cittadini.

Informazioni e altri dettagli sono disponibili ai numeri di telefono:

351 099 8474 (Whatsapp)

010 516 5103 (Consolato Dominicano a Genova)
345 775 2129 e all’indirizzo e-mail:  consrdgeproyectosyeventos@gmail.com (dott.ssa Susy Maria Gonzalez)

Secondo gli dati ISTAT, la popolazione residente in Italia, proveniente dalla Repubblica Dominicana al 1° gennaio 2016 arrivava a un totale di 28.202 persone.

In Piemonte, i dominicani rappresentano il 6,7% della popolazione residente.: 700 donne e 1.189 uomini.

La locandina dell’evento è disponibile qui: locandina

 

Numero di visite per questo post: 593

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

  • Facebook