Milano: Incontro interculturale con la Letteratura

Sabato 13 gennaio 2018, L’ Associazione Interculturale La Tenda in collaborazione con la Casa delle associazioni della Municipalità 9 di Milano, organizza un  Incontro con due scrittori della letteratura nascente:  Duška Kovačević e Yousef Wakkas.

L’associazione la Tenda si occupa da anni di letteratura “della migrazione”, promuovendo tra altre cose, il sito El Ghibli, uno dei principali siti di informazione e promozione della produzione letteraria degli immigrati in Italia. L’incontro che presenterà l’opera e il percorso letterario dei due autori, Duška Kovačević (italo-croata) e Yousef Wakkas (italo-siriano), entrambi autori di numerose opere di narrativa e poesia in lingua italiana, sarà moderato da Raffaele Taddeo. Le letture di brani dei due autori saranno a cura degli attori della compagnia bovisateatro.

Sabato 13 gennaio 2018 Ore 17.30

Casa delle associazioni

Municipalità 9 – v. Bovisasca 173
Tel. 02 88450930 Mezzi pubblici 41 e 82

Duška Kovačević è autrice, poeta, attrice e performer. È di origine croato-bosniaca. Ha pubblicato il romanzo L’orecchino di Zora (Eks&tra, 2007) e le raccolte poetiche Un seme di luce (Lietocolle 2012), Rossooroblu (Montag 2016) e Tu chiamaci perfetti sconosciuti se hai il coraggio (Temperino rosso 2017), sempre nel 2017 è stato pubblicato Questo è quanto (Edizioni del Gattaccio), un dialogo-monologo con chi è entrato nella privata esistenza per manipolare, approfittarsi, ingannare… un viaggio all’indietro fino alle oscure esperienze dell’infanzia. La ricerca paziente di quanto i cocci possano essere rimessi insieme.

Yousef Wakkas è nato in Siria nel 1955. Ha iniziato a scrivere nel 1995 partecipando al concorso letterario “Eks & Tra”. Nel 1998 ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica Italiana per il suo impegno nell’ambito della letteratura italiana della migrazione. Nel 2005 ha lasciato l’Italia per tornare in Siria, ma è ritornato in Italia nel 2016 a causa dei tragici eventi che sconvolgono il suo paese, di cui è un significativo testimone. Tra le sue pubblicazioni: Fogli sbarrati. Viaggio surreale tra carcerati e migranti (Eks&Tra 2002); Terra mobile (Cosmo Iannone Editore 2004); La talpa nel soffitto (Ediarco 2005); L’uomo parlante (Ediarco 2007); Opera 99. L’autobus dei sogni (Youcanprint 2016), Sulla via di Berlino-la marcia (Cosmo Iannone 2017)

Numero di visite per questo post: 243

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *