Nuove frontiere della nostra professione: Mediazione On Line

Facile, diretto, veloce. Uno strumento utilissimo per aiutare i docenti e gli operatori della scuola ad affrontare con competenza e serietà le questioni dell’immigrazione. È il progetto Mediazione On Line, presentato dall’assessore all’Educazione della Provincia di Venezia Andrea Ferrazzi stamattina a Mestre. Dopo aver concluso un breve periodo di sperimentazione, il progetto curato dal sevizio Intercultura della Provincia di Venezia rappresenta un unicum a livello regionale. È una piattaforma telematica che permette ai docenti di tutte le scuole, attraverso una password che è stata trasmessa ad ogni istituto, di entrare in una sorta di chat line alla quale sono collegati una trentina di mediatori culturali di Novamedia, società Onlus che già opera con la Provincia. Una piattaforma sulla quale trasferire domande, questioni, problemi singoli e per chiedere l’intervento diretto del servizio di mediazione o, nei casi delicati, di quello degli assistenti sociali dei diversi Comuni. Una “rete” di rapporti, dunque, per favorire l’inclusione. A raccontare le loro esperienze, stamattina c’erano oltre alla referente per l’assessorato Giuseppina Trevisan, anche Lais Toffanin, Morgan Cimò, Paola Speranza mediatori rispettivamente per l’rea portoghese, cinese e turca. Leggi tutto

Numero di visite per questo post: 1483

Rispondi

  • Facebook
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: