Si recepiscono due direttive comunitarie in materia di asilo politico

Approvati dal Consiglio dei Ministri i decreti legislativi che recepiscono due direttive comunitarie in materia di asilo politico. Le norme riguardano il riconoscimento e la revoca dello status di rifugiato e il contenuto della protezione internazionale riconosciuta.
Il Consiglio dei Ministri si è riunito stamani a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente del Consiglio, Romano Prodi ed ha approvato, su proposta del ministro dell’Interno Giuliano Amato, i decreti legislativi in materia di asilo che recepiscono due direttive comunitarie:

  • la 2004/83/CE, recante norme minime sull’attribuzione, a cittadini di Paesi terzi o apolidi, della qualifica di rifugiato o di persona altrimenti bisognosa di protezione internazionale, nonché norme minime sul contenuto della protezione riconosciuta;
  • 2005/85/CE, recante norme minime per le procedure applicate negli Stati membri ai fini del riconoscimento e della revoca dello status di rifugiato.

Numero di visite per questo post: 916

Rispondi

  • Facebook
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: