Stranieri – rinnovate le agevolazioni per lasciare temporamente L’Italia

La validità del provvedimento riguarda il periodo dal 14 dicembre 2007 al 31 marzo del 2008. Anche quest’anno in concomitanza delle vacanze natalizie è emersa la necessità di agevolare i lavoratori stranieri, regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale e in possesso della sola ricevuta di poste italiane attestante la presentazione dell’istanza di rinnovo del permesso di soggiorno o della carta di soggiorno, che intendono lasciare temporaneamente l’Italia.

A tale scopo, la Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, ha diramato una circolare rivolta ai Questori e ai Dirigenti delle Zone di Polizia di Frontiera, nella quale sono indicate le modalità per l’uscita e il successivo reingresso dei lavoratori subordinati, autonomi o di stranieri in Italia per ricongiungimento familiare.

La validità del provvedimento, che può essere consultato sul sito della Polizia di Stato, riguarda il periodo compreso tra il 14 dicembre 2007 e il 31 marzo del 2008

Numero di visite per questo post: 1091

Rispondi

  • Facebook
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: